Archive for the ‘pigi colognesi’ Category

Immacolata Concezione

Posted: 8th dicembre 2014 by graciete in charles péguy, feste religiose, madonna, pigi colognesi

Péguy e l’Immacolata Concezione Lunedì particolare, quello di oggi: invece di ricominciare il ciclo lavorativo, ci ritroviamo ad aggiungere un giorno all’usuale riposo del fine settimana. È la solennità della «Immacolata Concezione». Formula strana, che probabilmente risuona astratta e lontana alle nostre orecchie smaliziate e alle nostre preoccupazioni quotidiane,da cui l’allungamento delle vacanza non riesce […]

Commenti disabilitati su L’opera di Charles Péguy: un fiume in piena

Il 5 settembre è stato il centenario della morte dello scrittore Charles Péguy, avvenimento passato per lo più in sordina, ma si sa Péguy era ed è considerato uno scrittore scomodo, uno che va diritto al sodo, anzi uno che continua incessantemente a battere lo stesso chiodo, affinché tu, lettore, comprenda e ti abbandoni al […]

La preghiera di Péguy

Posted: 16th agosto 2011 by graciete in charles péguy, pigi colognesi, poesia, preghiera
Commenti disabilitati su La preghiera di Péguy

Se c’è una cosa che sembra irrimediabilmente contraddire ogni possibilità di certezza, che sembra cioè togliere il sostegno solido ad ogni nostro passo, questa cosa è il male. Il male fisico, quello morale, quello psicologico; quello, insomma, che nella morte trova il suo implacabile e tragico emblema. Charles Péguy, nella prima metà del 1912 arriva […]

La fretta e l'attesa

Posted: 9th dicembre 2010 by graciete in pigi colognesi
Commenti disabilitati su La fretta e l'attesa

È proprio vero che si impara molto di più guardandosi intorno con attenzione che stando lì a rimuginare i propri pensieri. Ambulatorio di un grande ospedale di Milano; incessante via vai di persone coi loro documenti in mano. In attesa del mio turno, esco, mi accendo una sigaretta e mi guardo un po’ in giro. […]

Afa ma non solo

Posted: 12th luglio 2010 by graciete in agli amici, GRA-NOTES, pigi colognesi

Sembra non aver dato frutti il violento temporale con grandine e raffiche di vento che ieri sera si è abbattuto su Milano e dintorni. Ero così felice seduta in cucina mentre rimiravo la violenza con cui acqua e vento si accanivano su terra e asfalto arse dal sole di queste calde giornate estive, dentro di […]

Commenti disabilitati su Le elezioni e il "Manifesto umano"

Le riflessioni di Pigi Colognesi sono così belle e affascinanti, hanno la forza di togliere quella sottile patina di grigiore, di disaffezione, in cui società e potere lentamente ci immergono, fino a "ritirarsi nel guscio di un orizzonte ristretto, anche se ci si sta male". Dicono che i paralleli storici sono sempre un po’ impropri, […]